Reggio Emilia, marocchino muore in ospedale. Poche ore prima era stato arrestato

Ieri sera era stato arrestato e portato in caserma dopo aver dato in escandescenze all’ospedale di Correggio, dove era stato portato dopo essere stato soccorso in strada, in condizioni di evidente ubriachezza, dai carabinieri e dal 118 a Bagnolo in Piano, rifiutandosi poi di ricevere le cure e reagendo in malo modo.

Aveva anche sputato ai militari ripresentatisi sul posto, picchiando un carabiniere e provocandogli una lesione guaribile in 7 giorni.

ansa

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche