Condividi

polizia20Cuneo, 24 gennaio 2014 – Aveva nascosto un panetto di hashish nel passeggino del figlio di 19 giorni. A tradirlo, quando è stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile di Cuneo, è stato il pianto del bambino che nè lui nè la moglie volevano prendere in braccio.Dopo l’insistenza dei poliziotti, lo hanno sollevato e così è apparso l’involucro dell’hashish. L’uomo, di nazionalità marocchina, è stato arrestato. (ANSA)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Pretendeva sesso dalla moglie di un arrestato". Finisce nei guai il pm della lotta all'ecomafia
Prossimo articoloCorteo pro-marò per il centro di Milano "Liberateli", protesta contro festa indiana