Feste senza pensieri? La detox prima di Natale per rimanere in forma anche dopo le mangiate in famiglia

La dieta disintossicante, meglio conosciuta come Detox, è la dieta purificante più famosa al mondo.

Se praticata con regolarità e per periodi di tempo molto brevi questo regime alimentare è in grado di correggere le conseguenze di uno stile di vita alimentare non corretto.

In che modo è possibile e come funziona la dieta detox? Ecco 5 regole da seguire per disintossicare il nostro organismo dalle tossine.

*Avvertenza. Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico

Per preparare l’organismo agli eccessi ed evitare tutte le conseguenze negative di una alimentazione scorretta è bene seguire 5 regole fondamentali:

• Preferire il consumo di cibi detox agli alimenti che intossicano l’organismo: fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti come frutta e verdura, legumi, riso, cereali, frutta secca non salata, olio extravergine di oliva sono tutti elementi detox.

 

 

Da evitare, invece, i cibi ricchi di grassi e colesterolo come le carni grasse, i salumi, i cibi fritti, burro, sale, dolci, cioccolata, succhi di frutta, bevande zuccherate e gassate.

• Bere tanta acqua. Dissetarsi è, infatti, il modo migliore per purificare l’organismo, espellere le tossine, riossigenare la pelle e ridare energia al nostro corpo. E’ preferibile, inoltre, bere due bicchieri di acqua a stomaco vuoto già dal mattino.

• Condurre uno stile di vita regolare e praticare almeno uno sport. L’attività fisica da svolgere quotidianamente e con regolarità può anche essere una camminata di 45 minuti.

Anche lo stretching deve essere praticato almeno una volta al giorno per eliminare, oltre alle tossine, anche l’acido lattico che si accumula nei muscoli.

• Per arrivare in forma a Natale è bene non eccedere nel consumo di medicinali.

Cercare di non prendere farmaci diversi per curare i malanni di stagione, ma eventualmente intensificare il consumo di cibi ricchi di vitamine, tisane e bevande e frullati.

 

 

• Evitare lo stress e cercare di dormire con regolarità almeno 7 ore a notte.

Se possibile, concedersi anche ad una sauna ogni tanto per eliminare le tossine e arrivare alle feste in forma.

Per dimagrire prima di Natale: un esempio di dieta disintossicante

Un esempio di regime alimentare disintossicante prevede l’alternanza di cinque pasti al giorno così distribuiti:

• Colazione: un centrifugato di frutta e verdura con un cucchiaino di miele e due fette di pane integrale.

A metà mattinata si consiglia di bere due tazze di tè verde, poi una spremuta di agrumi, e prima di pranzo un altro centrifugato.

 

 

• A pranzo: consumare un passato di verdura, circa 300 grammi di verdura e una porzione abbondante di frutta di stagione.

• A merenda: bere un’altra spremuta di agrumi e poi due tazze di tè verde, dolcificato con un cucchiaino di miele. Prima di cena, un altro centrifugato.

• A cena: consumare un’altra porzione da 300 grammi di verdure bollite o crude, condite o semplicemente con un cucchiaino d’olio d’oliva extravergine, del succo di limone e sale. Via libera ai decotti o alle tisane, prima di andare a dormire.