Condividi

SOS1307586Torino, 23 settembre 2013 – E’ cominciato a Torino il processo d’appello di Minotauro, l’inchiesta sulla presenza della ‘ndrangheta nel territorio del capoluogo piemontese. Si tratta della parte del procedimento che riguarda gli imputati che hanno il rito abbreviato. In primo grado, il 2 ottobre 2012, erano state pronunciate condanne per un totale di 400 anni di carcere. Al vaglio dei giudici d’appello ci sono 62 posizioni.

Il processo con rito ordinario e’ intanto arrivato alle udienze conclusive.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMontagna: 77enne precipita e muore sul Baffen
Prossimo articoloFa test antidoping con pene finto, scoperto