Condividi

SOS1307851Reggio Calabria, 4 ottobre 2013 – Viaggiava su un pullman di linea proveniente da Roma con mezzo chilo di hascisc nello zaino. Un trentasettenne siciliano è stato arrestato a Villa San Giovanni dalla Guardia di finanza con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del nucleo cinofili e del nucleo operativo, con l’ausilio del cane antidroga Urna, hanno ispezionato i passeggeri del mezzo individuando il corriere che mostrava segni di nervosismo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteWashington, auto contro Casa Bianca: uccisa donna, illesa bimba
Prossimo articoloPapa in preghiera su tomba San Francesco