Condividi

CHICAGO – Da pochi giorni Dominique, una bimba di 10 mesi della Costa d’Avorio, e’ una bambina normale, con due gambe. In un intervento senza precedenti, un team di cinque chirurghi dell’Advocate Children’s Hospital di Park Ridge in Illinois, sono riusciti ad amputare le due gambe “extra’”con cui la piccola era venuta al mondo.

Dominique era nata con due colonne vertebrali, quattro gambe, una condizione che gli specialisti chiamano “gemellaggio parassitico”. «Era come se dal collo di Dominique fosse attaccato una parte di un gemello – ha spiegato uno dei medici, John Ruge – oltre alle gambe ed ai piedi “extra” che si muovevano,c’era una vescica ed un’area pelvica in più».

 

tio.ch

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa bufala del comunicato dell'Ascom sui portachiavi con i microchip regalati dai ladri per rubarti in casa
Prossimo articoloArresto Vottari: “AmmazzateciTutti” e “ConDivisa” ringraziano i Carabinieri.