Condividi

NEONATO ABBANDONATO IN METRO TRA LA FOLLA: TROVATO E SALVATO, E LA MAMMA CAMBIA IDEA

Una madre ha abbandonato il figlio neonato nella metro, ma poi, assalita dal rimorso, ci ha ripensato ed è tornata indietro. Ma un maresciallo della Gdf aveva già trovato il neonato e chiamato gli agenti di stazione.

È accaduto oggi alla centrale stazione di piazza Repubblica a Milano, nel viavai confuso di centinaia di persone. La donna, secondo quanto riferito da ATM, ha lasciato il bimbo, di carnagione scura, su un seggiolino tondo vicino al muro, e si è allontanata su un treno della MM3. In banchina, però, il sottufficiale lo ha notato e si è avvicinato scoprendo il piccolino.

Dopo circa mezz’ora la madre è tornata indietro, trovando sul posto polizia, carabinieri e personale medico. Il bambino e la mamma stanno bene mentre la Polmetro ha segnalato la vicenda all’autorità giudiziaria.

 

leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCedimento improvviso nell'ascensore: morti due 17enni precipitati dall'ottavo piano
Prossimo articoloPer eliminare il mal di testa meglio la birra del paracetamolo