“Nessun carabiniere ha la scorta”. Tolta anche ad Ultimo “Sono pronto a morire ogni giorno”

La protezione è stata revocata perché secondo il ministero dell’Interno il colonnello dei carabinieri non corre più un grave rischio. Ma lui ribatte. “Ho arrestato Riina, potrei morire ogni giorno”

Dall’arresto di Riina fino alle polemiche per la mancata perquisizione del covo del boss di Cosa nostra, l’intervista di Giulio Golia a Ultimo: “Ogni giorno penso che potrei essere ucciso, e ogni giorno sono pronto”

L’annuncio della revoca, lo aveva dato lo stesso ultimo negli scorsi giorni, a metà Ottobre. LEGGI ANCHE: Revocato il servizio di tutela al Colonnello Ultimo: “recupereranno due militari”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche