Condividi

Cinque persone, tra le quali tre neonate sono state ferite a colpi di coltello in un nido nel Queens, a New York. Lo riferisce la polizia citata dalla Nbc. Le tre piccole hanno rispettivamente 3 giorni, 20 giorni e un mese. Due sono state ferite all’orecchio e al labbro, l’altra allo stomaco. Sono tutte in condizioni “critiche ma stabili”. Sul luogo, la polizia ha rinvenuto una mannaia e un coltello da macellaio.

E’ stata arrestata una donna di 52 anni. Gli adulti feriti sono il papà di uno dei piccoli nell’asilo nido, e una delle dipendenti della struttura. La donna arrestata è stata trovata nel seminterrato, dove si era tagliata il polso sinistro. Al momento si ignorano le ragioni del gesto, riferisce la Nbc di New York.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFabrizio Corona, ridotta in appello la condanna da 1 anno a 6 mesi "Ho vinto per mio figlio"
Prossimo articolo"Ridatemelo, è ancora caldo!": l'urlo disperato di una madre alla morte del figlio di 8 anni