Condividi

I combattimenti fra cani sono un business criminale internazionale che vale miliardi. Il giro di scommesse è solo una faccia della medaglia: i cani vengono maltrattati, in molti casi dopati, tenuti in condizione di privazione per poi essere messi dentro un ring a sfogare la loro rabbia, con conseguenze a volte letali. I combattimenti sono drammatici. I cani si feriscono, provocandosi ferite e lacerazioni che possono causare la morte o l’abbattimento.
Le autorità newyorkesi non hanno rivelato molti dettagli, se non che si trattava di un’operazione congiunta con la Polizia della contea di Nassau, la procura distrettuale di Manhattan e l’Aspca, che si è presa carico dei ventotto cani devastati da questa esperienza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGenova, passa col verde ma si schianta contro una macchina della Polizia: muore 25enne
Prossimo articoloLa denuncia del SAP: "Sfiorata la tragedia a causa di una fondina difettosa"