Condividi

Si era diplomato sfidando il terribile male
Dolore e lacrime per Nicholas: aveva 19 anni

Nicholas era un vero guerriero.

Lui stesso usava definirsi così , perchè così lo definivano anche gli amici e la fidanzata.

Un ‘guerriero’ di quelli veri. Nicholas, nato ad Ancona aveva 19 anni ed era una giovane promessa della ‘Giovane Ancona’ di ginnastica artistica,

Ha chiuso gli occhi sabato scorso, all’ospedale di Torrette. Aveva 19 anni e si è arreso al male che tanto aveva combattuto con grandissima forza di volontà. La stessa forza e volontà che metteva in ogni sua passione, attività. Dallo sport, agli studi artistici.

Nicholas, nonostante la malattia, era riuscito a diplomarsi a settembre.

 

 

Proprio i suoi professori, durante la maturità, vennero tranquillizzati dallo stesso ragazzo che, esausto ma sorridente, si presentò all’esame.

Un sorriso in grado di togliere quelle preoccupazioni e angosce ai suoi stessi docenti che, una volta concluso brillantemente l’esame, non lo videro andare in vacanza come avrebbero invece fatto i suoi compagni, ma rientrare in ospedale. L

I funerali si sono svolti nel primo pomeriggio di ieri, alle 14, nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie.

Una chiesa che a stento è riuscita a contenere le centinaia di persone giunte per dargli l’ultimo saluto: amici di sport e amici di scuola.

Lascia i genitori, un fratello e la fidanzata con cui divideva la passione della ginnastica.
o la sua storia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteReddito di inclusione, Caf sono presi d'assalto per le domande
Prossimo articoloSalmonella nel salame, prodotto ritirato: il Ministero della salute lancia l’allerta