Condividi

Ancora un lutto sconvolge le fila dell’Arma, questa volta tra i colleghi di Rovigo, che in queste ore stanno piangendo il Maresciallo Nicola Laffusa, investigatore d’esperienza. Disponibile e cortese, convinto dei valori in cui credeva e del lavoro che si era scelto.

Rovigo – Nicola era papà e marito, aveva 51 anni appena. Ha combattuto fino all’ultimo. In queste ore la notizia che ha lasciato sconvolto tutti. Nicola era infatti benvoluto da molti per le sue qualità, sia umane che professionali.

Secondo quanto dicono di lui i colleghi, sul posto di lavoro si era sempre distinto.

Premiato a più riprese, una su tutte nel 2016, quando assieme ai colleghi si vide attribuire un encomio per avere risolto il caso del duplice omicidio avvenuto, nell’ottobre del 2014, agli Istituti Polesani di Ficarolo. I funerali si terranno a San Bortolo martedì pomeriggio.

“È un grande dolore perdere un amico cosi giovane. La vita ci ha portato lontano, ma porto sempre con me il ricordo del tempo passato insieme a preparare il recital in parrocchia e tu con la tua pazienza eri sempre pronto a risolvere i problemi con un sorriso.”

Appena un paio di giorni fa annunciavamo un alimprovviso lutto, quella volta per la Polizia Stradale, che ha perso l’Ispettore Gianni De Benedictis. Il poliziotto, appena un paio di mesi fa aveva perso la sua adorata moglie Rossana. Il poliziotto lascia due figli, Alessandra e Daniele.

Anche la Polizia Penitenziaria ha pianto uno dei suoi uomini, per infarto. Il tutto durante il cambio turno, di Maurizio Di Mattia, agente della Polizia Penitenziaria in servizio presso il carcere di Castrogno ha lasciato una figlia. L’uomo, 47 anni appena, aveva perso la moglie qualche tempo prima per una grave malattia, come il povero Gianni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMilano. Donna trovata senza biglietto morde un poliziotto e ne prende a pugni un altro
Prossimo articoloLadro si ferisce scavalcando una cancellata e chiede aiuto ai padroni di casa