“Non userò mascherine, sono una moda passeggera”: muore a 37 anni col Coronavirus

Aveva sottovalutato il Coronavirus, affermando di non sentire la necessità di indossare una mascherina. Come già accaduto ad altre persone però, una volta ammalatosi, la sua situazione è andata via via peggiorando.

E così, d distanza di neanche tre mesi, i primi sintomi del Covid-19 e poi la positività.

L’uomo si chiamava Richard Rose, era ex militare di Port Clinton (Ohio), e avrebbe compiuto 38 anni il prossimo 25 luglio ma è morto il 4 luglio scorso, dopo aver contratto il coronavirus.

In diverse occasioni l’uomo aveva utilizzato il suo profilo Facebook per dire la sua su mascherine e Covid-19: delle mascherine, appunto, ne parlava come di una moda passeggera e scriveva che lui non avrebbe comprato e usato dispositivi di protezione personale anche se in Ohio il Coronavirus continuava a circolare.

NEI POST SOTTO SONO ALLEGATE LE TRADUZIONI IN ITALIANO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche