Condividi

I vigili del fuoco che stanno da molte ore di avere ragione del violento incendio che sta devastando la cattedrale di Notre Dame sono riusciti “salvare e preservare la struttura” dell’edificio “nella sua globalita’”.

Lo ha dichiarato sul posto il capo dei pompieri parigini, il generale Jean-Claude Gallet, comandante delle brigate dei pompieri di Parigi. “Si può affermare che la struttura di Notre Dame è salvata e preservata nella sua globalità”, ha detto Gallet. “Il fuoco è ormai a bassa intensità”, ha ribadito da parte sua il segretario di Stato agli Interni Laurent Nunez, che comunque invita a rimanere “estremamente prudenti”.

*Le fiamme si sono sviluppate dal tetto dell’edificio poco prima delle 19 e, in meno di un’ora, sono crollati la guglia, il tetto e la volta. La foto è stata pubblicata dalla Polizia francese e ripresa dal quotidiano online OPEN

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNotre-Dame, crollati tetto e guglia. Le autorità: "Non resterà nulla". Fedeli pregano e si disperano in strada
Prossimo articoloNotre Dame, domato completamente l'incendio: ma è ancora giallo sulla causa