Novità Whatsapp: attenzione, a breve l’App non sarà più utilizzabile

App Store era nato da pochi mesi, il 70% degli smartphone venduti aveva un sistema operativo BlackBerry o Nokia. I sistemi operativi offerti da Google, Apple e Microsoft erano installati su meno del 25% dei dispositivi venduti ai tempi. Al fine di guardare nei successivi sette anni, vogliamo concentrare i nostri sforzi sulle piattaforme mobile che la maggior parte della gente utilizzerà”.

I vecchi sistemi, spiegano, non consentono di migliorare le funzionalità dell’applicazione, pur essendo stati una pietra miliare importante per lo sviluppo iniziale dell’app e della sua crescita.

Ora, chi vorrà continuare a conversare con i propri contatti, dovrà adattarsi e passare a uno smartphone di ultima generazione.

105



Potrebbero interessarti anche