Condividi

Il Coisp dopo l’emendamento dei Grillini per prevedere i numeri identificativi per gli AgentiI: “Mai prima che si pensi come identificare ogni partecipante a manifestazioni, cortei e proteste…..”

“Numeri identificativi per i Poliziotti? E perché no… ma mai prima che entri in funzione un meccanismo tale per cui si riesca a dare un numero identificativo ad ogni singolo partecipante a cortei, manifestazioni, proteste, tifoseria sportiva e così via. Mai, inoltre, prima che si riesca a vedere una qualche significativa e concreta risposta dello Stato contro chi aggredisce in qualsiasi maniera gli Operatori del Comparto Sicurezza. Mai finché avremo giudici che non concedono gli arresti a delinquenti che ci attaccano in strada perché sono ‘giovani, incensurati, e motivati dalle proprie convinzioni’.

Non siamo qui a fare la parte dei manzi da portare al macello. Siamo Servitori e non servi! Qui se c’è qualcuno che ha bisogno di essere tutelato dalla violenza insensata e dalla tortura di prepotenti patentati, quelli sono proprio gli Appartenenti alle Forze dell’Ordine”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAscolti tv, Maria de Filippi "prende a mazzate" Milly Carlucci
Prossimo articoloTentano la rapina, il cane della vittima morde il malvivente e lo mette in fuga