Nuovo focolaio allo spedizionere Tnt: 18 positivi

Dopo quello alla Bartolini, a Bologna è stato scoperto un nuovo focolaio di coronavirus in un altro polo logistico. Si tratta della Tnt, dove sono state scoperte 18 persone positive al virus, come fa sapere Repubblica. I contagi sono emersi grazie al sistema di tracciamento dell’Ausl di Bologna che, dopo i primi due casi di contagio, ha effettuato una campagna a tappeto su 220 lavoratori dello spedizioniere.

“All’esito dei tamponi effettuati dall’Asl tra alcuni dei lavoratori – ha detto l’azienda interpellata dal giornale – ci sono stati riferiti, al momento, 18 casi di positività al contagio, tutti riguardanti soggetti asintomatici. I test sugli altri lavoratori del sito sono ancora in corso”. Secondo il sindacato Si-Cobas infatti, i lavoratori infetti sarebbero potenzialmente molti di più, motivo per cui chiede la chiusura dello stabilimento.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche