Occhi dentro le bottigliette dell’acqua, la scoperta raccapricciante dei funzionari doganali

Occhi dentro le bottigliette dell’acqua, la scoperta raccapricciante dei funzionari doganali

Il commercio e il contrabbando di animali è una piaga che affligge tutti i continenti del mondo, uomini contrabbandano pelli, avorio e addirittura animali vivi per poi venderli sul mercato nero.

Più gli animali sono rari e maggiore sarà il profitto per chi li venderà, alcuni funzionari doganali, hanno scoperto tra le file dei pacchi Indonesiani una serie di bottiglie di plastica con un occhio d’animale che li fissava.Twitter

Questi animali vengono venduti a circa 800 euro sul mercato nero, ogni anno vi è un commercio di questi animali che si aggira intorno ai 200 miliardi. Le conseguenze per questi pappagalli sono terribili. Dal momento che questi animali si stanno estinguendo, i contrabbandieri stanno incominciando ad allevarli per rivenderli al miglior offerente.

Cerchiamo di combattere questo commercio condividendo questo articolo con i vostri amici e facendo si che chiunque venga a conoscenza di questa atroce verità.

 

fonte