“Onore al poliziotto ucciso sul lavoro”. Il gesto di Marius per gli agenti

Un piantina fiorita per omaggiare la polizia ed onorare un giovane agente ucciso nell’espletamento del suo lavoro. È il gesto di un cittadino che questa mattina si è recato alla questura di via Antiochia. La notizia è stata pubblica sul profilo Facebook della polizia ternana.

“Onore al poliziotto ucciso sul lavoro. Alla polizia buon primo maggio. Questo il messaggio sul vaso della piantina di fiori che ha voluto regalare alla polizia di Stato di Terni il signor Marius che stamattina è venuto in questura a lasciare un omaggio floreale per il nostro collega Pasquale Apicella, ucciso in servizio da alcuni rapinatori a Napoli”.

Al signor Marius vanno i ringraziamenti del questore e di tutto il personale della questura di Terni per la vicinanza alla polizia di Stato e per l’alto senso civico dimostrati”.

Simile gesto anche a Lamezia Terme, dove ancora una volta nella mattinata di venerdì primo maggio, il giovane ha fatto pervenire al Commissariato di P.S., in suffragio del poliziotto napoletano, una piantina di rose rosse, che il personale dell’Ufficio di Polizia ha prontamente deposto alla base della Statua di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato, collocata all’ingresso del Commissariato.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche