Condividi

Pipì dei cani per strada, il comune “obbligo di bottiglietta d’acqua per i proprietari”

I proprietari di cani dovranno portarsi dietro una bottiglietta d’acqua per pulire le pipì dei loro amati amici.

Lo ha stabilito il Comune di Chiavari con una delibera che entra in vigore da domani.

In merito al nuovo regolamento di Polizia Municipale, approvato durante l’ultimo Consiglio Comunale con la delibera n. 87 del 16 Dicembre 2017, spiega in una nota l’amministrazione

Leggi anche:  Ritirati mangimi cani e gatti per rischio salmonella

 

 

“si ricorda alla cittadinanza che da domani sarà in vigore il suddetto regolamento, che sancisce con l’articolo n.41

l’obbligo di utilizzare una bottiglietta d’acqua per rimuovere le deiezioni urinarie dei cani su tutto il territorio comunale”.

Trascorso un periodo ragionevole di tolleranza, ai trasgressori verrà applicata una sanzione amministrativa.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUsa, sparatoria in una scuola in Florida: almeno 17 morti e decine di feriti
Prossimo articoloIl sogno di Lorenzo, il ragazzo eroe della metro: "entrare nelle Forze dell'Ordine"