Condividi

Stanno facendo il giro del web le immagini di una terribile aggressione avvenuta in un sottopassaggio ferroviario a Lecco. Due persone sono state aggredite da uno sconosciuto senza alcun motivo. Le due donne passeggiavano sotto il tunnel della stazione ferroviaria pieno giorno.

Davanti a loro si presenta un uomo alto, robusto. In pochi secondi, in due distinti episodi ravvicinati, ripresi dalle telecamere di sorveglianza, vengono improvvisamente colpite.

La prima vittima è una giovane di 18 anni che intenta a salire le scale viene scaraventata a terra, subito dopo una donna viene colpita con un pugno in pieno volto. Nelle immagini si vede la donna cadere rovinosamente a terrasbattendo la testa contro un muro. Trasportata in ospedale, ha riportato un trauma cranico commotivo.

Il ragazzo è stato individuato e arrestato dalle forze dell’ordine, alle quali era già noto. Si tratta di un 24enne del Togo, era senza permesso di soggiorno.

Ha scelto le sue vittime a caso e non ha spiegato i motivi della sua violenza gratuita. Verrà sottoposto a perizia psichiatrica. Al momento si trova agli arresti domiciliari.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa sfida dei 'cuor di leone': prendere in giro le forze dell'ordine (ma alle spalle quando non li vede nessuno)
Prossimo articolo"Nel 2100 mezza Italia potrebbe essere musulmana"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.