Condividi

La Polizia Stradale di Arezzo ha messo in salvo un bel pappagallino colorato che, stamane, si era introdotto all’interno dell’Autogrill Arno Est, sull’A/1. Lo riferisce la Nazione.

Del fatto se ne sarebbero accorti i dipendenti del bar che, senza perdere tempo,
hanno contattato il Centro Operativo

della Polizia Stradale per evitare che il volatile uscisse fuori dai locali, con il rischio di finire sotto le ruote dei numerosi veicoli in transito.

Sul posto è giunta in pochi minuti una pattuglia della Sottosezione di Battifolle, reparto noto per la sua capacità di neutralizzare coloro che usano le strade per delinquere.

I poliziotti, chiamati questa volta a un compito diverso dal solito, non si sono persi d’animo e hanno scorto l’uccello nella parte alta dell’autogrill, dove si era sistemato.

 

 

Dopo vari tentativi sono riusciti a farlo planare sul pavimento con l’aiuto dei dipendenti dell’Autogrill.

Tutti insieme poi lo hanno preso per metterlo in sicurezza, in modo da condurlo presso la caserma della Polstrada,

dove si è scoperto che il pappagallo, con il suo caratteristico ciuffo colorato, era un calopsite, specie assai pacifica e socievole.

Dopo averlo fatto bere, il simpatico uccello è stato affidato a personale specializzato.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRonaldo: legale dell'accusatrice, perse le prove del presunto stupro
Prossimo articoloManovra, bozza: da luglio 2019 arriva lʼobbligo dello scontrino elettronico