Patentino obbligatorio per i cani pericolosi, il punto della situazione

Arriva l’obbligo del “patentino” per il possesso di cani? Così parrebbe, almeno stando ad alcune testate giornalistiche lombarde.

L’iniziativa dovrebbe riguardare la sola Milano e limitata solo ad alcune razze, le stesse che prima avevano l’obbligo di indossare la museruola.

Si discute infatti della possibilità di prevedere il patentino obbligatorio per i proprietari di cani pericolosi.

La proposta è ferma in Consiglio poichè non condivisa da tutti: voluta dai consiglieri del PD, dubbi tra quelli di Forza Italia che invece vorrebbero che il patentino fosse facoltativo.

“Un provvedimento che, se visto come opportunità e non soltanto come una limitazione – scrive l’Eco di Bergamo – fornirà agli attuali e futuri proprietari di soggetti di queste razze una base importante di conoscenze sulla loro gestione e la prevenzione degli incidenti”

Tra le razze canine ritenute pericolose e soggette all’obbligo di patentino ci sono i Pitbull, i Rottweiler e i Cani lupo.

La proposta però non convince completamente. Secondo i  consiglieri di Forza Italia infatti il corso per l’ottenimento del patentino dovrebbe essere facoltativo e non obbligatorio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche