Condividi

Lega e Cinque Stelle stanno utilizzando parole inaudite e minacce senza precedenti.

Noi siamo pronti alla mobilitazione a difesa della democrazia e delle nostre Istituzioni”. Lo scrive su Twitter il segretario reggente del Pd Maurizio Martina.

«Se sale lo spread per colpa del contratto Lega-M5s a pagarne le conseguenze sono i conti correnti degli italiani, quindi stiano attenti a non dilapidare i sacrifici che sono stati fatti in questi anni anche grazie ai governi di sinistra.

Il Pd sta facendo uno sforzo per stare nel paese reale. Preoccupato da un nuovo partito di Renzi? Ma non esiste questa cosa».

Queste le parole del segretario reggente del Pd Maurizio Martina intervenuto a margine della presentazione della ricerca sui lavoratori della Gig Economy presso il circolo Arci Bellezza a Milano.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTorna la dietologa delle star con 10 consigli per perdere 6 chili in meno di 2 settimane (attraverso due formule)
Prossimo articoloOggi Savona, ieri Gratteri. Ovvero, il veto su cui nacque il governo Renzi