Pedofilia nella Chiesa, prete accusato dalla bimba confessa: conferma gli abusi

Ha chiesto scusa alla famiglia della bambina coinvolta nel caso, ha confessato gli abusi dei quali si è detto pentito. La vittima ha 11 anni e secondo quanto raccontato dai quotidiani avrebbe registrato i suoi incontri proibiti col sacerdote M.M.

Il sacerdote ha riferito al gip che quanto denunciato dalla bambina “è vero” e ha aggiunto che, quando in precedenza ha negato, lo ha fatto perché si vergogna fortemente di quanto accaduto. La confessione è stata resa nel corso di dichiarazioni spontanee.

Il prete accusato è stato allontanato dalla parrocchia dove svolgeva il ruolo, San Giorgio Martire, a Trentola Ducenta (nel Casertano).

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche