Pensava fosse solo sporcizia. Ma il giorno dopo si è svegliata con qualcosa di spaventoso su tutto il corpo

Quando le temperature aumentano, è importante tenere d’occhio i propri figli. Se siamo consapevoli dei pericoli delle zanzare e dell’esposizione al sole, ci sono tuttavia altre cose a cui dobbiamo prestare attenzione.

Una donna ha scoperto il pericolo rappresentato dalle zecche attraverso un’esperienza davvero spaventosa.

Beka Setzer era in cortile a giocare con la figlia di tre anni, Emmalee, quando si accorse che la bambina aveva qualcosa sulle ginocchia. Pensò che fossero sporche e cercò di ripulirle, ma senza successo.

Quando la mamma guardò più da vicino, si accorse che le macchie erano larve di zecca che si erano attaccate alle ginocchia di Emmalee.