Pensioni, Tridico (Inps): “Fino a Maggio non ci sono problemi di liquidità”

I pensionati, per il momento, possono stare tranquilli. Secondo quanto affermato dal presidente Inps, la liquidità è assicurata fino a Maggio, in attesa di nuovi decreti.

Le pensioni saranno regolari

“Pensioni? Fino a maggio nessun problema di liquidità”E proprio sul fronte delle pensioni, il presidente dell’Inps ha precisato: “Abbiamo i soldi per pagarle fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità anche perché possiamo accedere ad un ‘tesoretto’ che è il Fondo di Tesoreria dello Stato. Dopo di che immagino che in aprile ci sarà un altro decreto che dovrà anche dire cosa succederà alla sospensione dei contributi”.

L’interrogativo è: cosa succederà dopo?

Interviene anche il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, di Bankitalia: “Crisi inedita ma transitoria”

“E’ una crisi dalla quale usciremo senz’altro, è transitoria. Il nostro primo pensiero ora è di ringraziamento a chi è in prima linea per aiutare chi soffre ed è rivolto soprattutto a coloro che non ce l’hanno fatta e a tutti i loro cari”.
La Bce, ha poi sottolineato Visco, “è presente, i redditi saranno tutelati”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche