Condividi

Richiesto dal CAOC (Combined Air Operation Center) Centro operativo NATO di Torrejon, due caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, ottenuto lo “scramble”, si sono immediatamente levati in volo intorno alle 10.25 per intercettare e controllare un vettore civile che aveva interrotto le comunicazioni radio.

I due caccia intercettori del 37° Stormo di Trapani, in servizio di allarme per la difesa dello spazio aereo nazionale, hanno quindi raggiunto l’aereo in pochissimi minuti. Il velivolo, appartenente ad una compagnia civile di nazionalità australiana, e diretto a Creta dalla Spagna, stava attraversando lo spazio aereo italiano quando ha interrotto le comunicazioni. Accertato visivamente dai due Eurofighter che non ci fossero condizioni di emergenza e ripristinate le comunicazioni da parte del velivolo intercettato, i due F-2000 hanno ripreso il loro servizio di sorveglianza dello spazio aereo nazionale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOre in coda al gelo per l'iPhone: "gente in fila dalle 3 di notte"
Prossimo articoloIl papà musulmano alle maestre dei figli: "Sì al Natale, il vero Islam rispetta tutte le religioni"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.