“Perchè hanno chiuso l’Arena di Giletti? Vi dico tutto io”: la rivelazione bomba di Maurizio Costanzo

La chiusura de L’Arena di Massimo Giletti ha stupito tutti: dal conduttore agli addetti ai lavori, senza dimenticare i numerosi telespettatori. La scelta Rai ha sorpreso pure Maurizio Costanzo che ha preso pubblicamente le difese del collega. Il giornalista e marito di Maria De Filippi ha elogiato il lavoro di Giletti nella sua rubrica televisiva sul settimanale Nuovo. E dunque ha mal digerito la cancellazione di un programma così ben confezionato com’era appunto quello di Massimo. Costanzo si è poi soffermato sulla nuova sostituta, Cristina Parodi, che a suo dire non sarebbe all’altezza del predecessore.

Massimo Giletti e la chiusura dell’Arena: parla Maurizio Costanzo
“Mi chiedo quali colpe abbia Massimo Giletti per aver perso un programma che andava bene e rendeva per la pubblicità” ha scritto Maurizio Costanzo, che ha lodato il programma domenicale di Rai Uno. “Un programma come L’Arena era congeniale alle capacità di Giletti.

E poi so per certo che lui è molto legato a quel format, tanto che faceva un programma onesto, che coinvolgeva molto la gente” ha aggiunto il giornalista. Che ha provato ad immaginare la probabile causa di questa improvvisa cancellazione. “Mi viene da pensare che abbia pestato i piedi a qualche politico” ha fatto sapere Costanzo, che ha terminato con una stoccata a Cristina Parodi, la nuova conduttrice di Domenica In: “Non credo che sia in grado di sostituire Giletti per quel tipo di informazione”. Cosa penserà Massimo di queste parole?



Potrebbero interessarti anche