Condividi

 

renzi

C’entra l’Eni e la crisi del governo locale dopo il crollo del prezzo del petrolio

Nigeria e Matteo. Il presidente del consiglio oggi è in visita ufficiale in Nigeria. Che ci fa?Vedere alla voce Eni, presente in Nigeria dal 1962. Il caso vuole che il governo nigeriano sia nei guai seri. Il crollo dei prezzi del petrolio ha prosciugato le casse dello Stato e il presidente Muhammadu Buhari ha dovuto chiedere un prestito urgente di 3,5 miliardi di dollari alla banca mondiale.

IlFoglio

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUnioni civili, perché il “così fan tutti” non è una motivazione adeguata
Prossimo articoloL'ora della verità per Trump e Clinton