Condividi

Pezzi di calcestruzzo sono caduti da un viadotto dell’Autostrada dei Fiori nel pomeriggio a Camporosso, Imperia, all’altezza di via Braie, che è stata chiusa al traffico a scopo precauzionale. Il traffico sull’ Autostrada al momento è regolare. Sul posto sono presenti carabinieri, vigili del fuoco e il sindaco del piccolo centro della val Nervia, Davide Gibelli. “Abbiamo deviato il traffico in via Oberto Doria – spiega il primo cittadino – facendolo confluire nell’area commerciale e quindi di nuovo in via Braie”. Prosegue Gibelli: “Sono stati allertati i tecnici dell’autostrada che si stanno adoperando per capire l’entità del problema. Attendiamo l’esito del sopralluogo per capire se si tratta di un distacco superficiale o di qualcosa di più serio”. Al momento del crollo non transitavano mezzi o persone. Accanto al ponte sorge una chiesa.

E’ stato riaperto, dopo circa due ore e mezza di verifiche, il traffico in via Braie a Camporosso. Lo comunica il sindaco del piccolo centro della val Nervia, Davide Gibelli. “Dalle comunicazione dei tecnici, per ora solo telefoniche – afferma – si tratterebbe di un problema superficiale e non strutturale. Non ci sono condizioni di pericolo per la viabilità. Domani ci sarà un nuovo sopralluogo”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteConcorso per 3.700 Carabinieri, in arrivo il bando ufficiale
Prossimo articoloAddio a Margot, la cagnolona eroe che salvava le vite "salvò una bimba di 9 anni.."