Picchia compagna incinta davanti al bambino, arrestato

SOS1306433Milano, 18 agosto 2013 – Un altro caso di violenza domestica contro le donne. Questa volta il drammatico episodio si è consumato ieri in un appartamento a Melzo, nel Milanese. Un 38enne ha picchiato la sua compagna incinta di 8 mesi davanti al figlio di lei di 6 anni. Per questo M.G., con precedenti per resistenza e lesioni, e’ stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia.

I militari sono intervenuti dopo la segnalazione della sorella della donna incinta, di 31 anni: era convinta che la brusca interruzione della loro telefonata potesse significare che la sorella era stata aggredita dal convivente. Il primo sopralluogo non ha rivelato nulla di strano, ma nel pomeriggio la 31enne ha chiamato i carabinieri per chiedere aiuto. Questa volta l’uomo e’ stato arrestato mentre la donna e’ stata trasportata all’ospedale di Melzo, dove i medici hanno giudicato guaribili le sue contusioni in 5 giorni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche