Condividi

“Ho restituito oggi al comando generale dei Carabinieri a Roma la mia medaglia d’oro quale vittima del terrorismo, che mi era stata assegnata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, perché sono considerato una vittima del terrorismo di serie B: lo Stato non riconosce l’aggravamento del mio stato di invalidità”.

A parlare a La Nuova Sardegna, che riporta la notizia, è il Carabiniere Pietro Sini, l’appuntato in congedo che a Nassiriya, il 12 novembre 2003, assistette davanti ai suoi occhi all’attentato di Nassiriya, al quale scampò per puro caso, impegnandosi nei soccorsi subito dopo l’esplosione nella base.

Leggi anche:  Desirée Mariottini, preso il quarto uomo del branco: è un immigrato del Gambia

“Da solo portai fuori le persone che non erano in grado di uscire. In seguito ho anche proceduto al recupero delle vittime e dei loro resti – spiega Sini – Ma oggi sembra tutto dimenticato. Nonostante io sia stato riformato e riceva una pensione, lo Stato non riconosce l’aggravamento della mia invalidità, che è rimasta al 25%”. A Sini, che dice di aver riconsegnato oggi anche la pergamena della nomina di Cavaliere della Repubblica Italiana, era stato diagnosticato un disturbo da stress post traumatico grave.

Leggi anche:  È morto Charles Aznavour, uno dei più amati e grandi chansonnier francesi

Ora, a 54 anni, vivo solo con la mia pensione che è rimasta sempre la stessa e senza alcun beneficio per i miei familiari per la mia condizione, così come invece succede per i familiari della vittime del terrorismo di serie A”. Già due anni fa l’appuntato in congedo, sassarese, aveva invano tentato di consegnare le sue onorificenze alla Prefettura di Sassari, che però non le aveva accettate.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteA Dubai è in arrivo la polizia volante: le prime moto operative dal 2020
Prossimo articoloPaura in strada, tampona una Gazzella e travolge un Carabiniere