Condividi

Disavventura per una giovane coppia: “difesi dal proprio pitbull”

Mestre – Sono stati insultati e aggrediti i due giovani che ieri, secondo i racconti dei giornali locali, sono stati letteralmente ‘salvati’ dal proprio cane pitbull

Siamo a Mestre, è sera, due giovani passeggiano con i propri cani e vengono importunati da altri due ragazzi, secondo quanto riportato, due africani. Dalle parole si sarebbe passati in pochissimo tempo ad un’aggressione fisica, è a quel punto che uno dei cani della coppia, senza museruola, si sarebbe scatenato

Secondo quanto racconta VeneziaToday e la ricostruzione che viene fatta, ancora non è ben chiaro cosa avrebbe scatenato l’aggressione ai due ragazzi con i cani ma alcune persone attorno avrebbero parlato di “provocazioni indiscriminate”, quindi aggressioni fisiche fatte di schiaffi e lancio di oggetti all’indirizzo della coppia.

Sarebbe stato proprio a quel punto, e dopo alcune grida, che il pitbull ha iniziato ad attaccare

Poco dopo, probabilmente attirato dal trambusto, è intervenuta una guardia giurata che ha impiedito il degenerare della situazione. Poco dopo l’arrivo dei Carabinieri sul posto ha riportato tutto alla normalità.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteArmato di coltello scatena panico in strada. Ai poliziotti: "paese di me..., vi sgozzo tutti"
Prossimo articolo17 maggio 1972: la propaganda rossa e un commando armato uccidono il commissario Luigi Calabresi