Condividi

Il cioccolato non fa ingrassare, anzi. Al crescere dei consumi di cioccolato diminuiscono i grassi totali distribuiti sul corpo (grasso superfluo distribuito su tutto il corpo e in particolare sull’addome), indipendentemente dall’attività fisica svolta e dalla dieta. La ricerca è stata condotta presso l’Università di Granada e pubblicata su Nutrition

Studio su adolescenti – L’indagine fa parte del progetto Helena (Healthy Lifestyle in Europe by Nutrition in Adolescence), finanziato dall’Unione europea. Gli esperti hanno monitorato i consumi di cioccolato di quasi 1.500 adolescenti di sei Paesi europei. E’ stato osservato che, indipendentemente da alimentazione e attività fisica svolta, il consumo di cioccolato è inversamente proporzionale ai grassi corporei, stimati e misurati in vario modo (attraverso l’indice di massa corporea, il girovita e una misura particolare che si fa chiamata “analisi della bioimpedenza”).

Leggi anche:  “Mi fa male lo stomaco”: i medici scoprono qualcosa di incredibile

Insomma più cioccolato consumavano, meno grassi erano i giovani. Secondo gli esperti il motivo è da ricercarsi negli antiossidanti del cioccolato, le catechine, che potrebbero favorire la salute corporea e un corretto metabolismo, compensando il contenuto calorico del cioccolato.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTragedia nella Guardia di Finanza: muore appuntato scelto impiccandosi con la cintura dei pantaloni
Prossimo articoloChi è Silvia Romano, la giovane italiana rapita in Kenya

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.