Condividi

Ha reagito ai poliziotti con una furiosa aggressione. Il responsabile è un 21enne originario del gambia, già noto alle forze dell’ordine.

Brescia – Il giovane aveva infatti alle spalle oltre un anno di carcere, scontato per aver partecipato ad una rapina. Se la pena deve essere riabilitativa però, in questo caso sembra non aver funzionato. Appena tornato libero, il 21enne ha ricevuto altre denunce, questa volta per spaccio di droga.

Qualche giorno fa lo straniero è stato fermato per un controllo tra il parco Gallo ed il parco del Pescheto, ma invece che accumulare un’ulteriore denuncia per il medesimo reato, è stato accusato anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Trovato con addosso alcune dosi di droga pronte per lo spaccio, il ragazzo ha dato in escandescenze provocando ferite a un poliziotto.

Finito in manette dopo una breve colluttazione,si trova attualmente in una cella di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteM5S - PD: è già lite
Prossimo articoloGrave incidente, Carabiniere grave in ospedale: amputato un piede