Condividi

“Negato il palloncino a mio figlio perchè siamo cinesi”: la denuncia di una mamma

PADOVA. Un brutto episodio quello raccontato dal Mattino di Padova e che ha fatto indignare il web in queste ire

Secondo il racconto “Un negozio interno al centro commerciale Le Brentelle stava regalando a tutti i bambini dei palloncini bianchi e rossi. Anche mio figlio si è avvicinato per prenderne uno in regalo, ma la titolare del negozio ha detto: a te no perchè sei cinese“.

Leggi anche:  Alfredo Costantini

Lo spiacevole episodio si sarebbe verificato nella mattina di Domenica al centro commerciale tra Padova e Sarmeola.

Una mamma cinese ha riferito l’episodio al Mattino di Padova, che lo ha reso noto, inviando anche una foto del luogo in cui veniva distribuiti palloncini gratuiti.

 

E’ stato un gesto razzista” ha detto la donna.

Io sono cinese ma vivo da molti anni in Italia, mio marito è italiano e nostro figlio è nato in Italia. E’ incredibile che ci siano persone che fanno discriminazioni tra bambini di tre anni“.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLadri in azione, ma i Carabinieri sono più veloci e gli mandano all'aria il furto
Prossimo articolo"Mi vuoi sposare?" proposta di matrimonio in caserma, davanti ai colleghi durante la festa del corpo