Condividi

Rinvenuti addosso all’arrestata 1.400 grammi di hashish

Continua serrata l’attività antidroga della Polizia di Stato in questo capoluogo ed in provincia.

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura, in data di ieri 21 febbraio u.s., hanno tratto in arresto, in flagranza di reato una donna di origine nigeriana, ONUZULIKE Benedeth, di anni 28, trovata in possesso di due blocchetti di hashish, distinti in 14 panetti, del peso complessivo di 1.400 grammi.

La donna proveniente da Palermo, poco dopo essere giunta in città è stata bloccata da personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile che immediatamente ha rinvenuto nella borsa della donna l’ingente quantitativo di hashsh diretto al mercato agrigentino.

Lo stupefacente, sul mercato avrebbe fruttato circa 12.00 mila euro.

Dopo le formalità di rito, la donna è stata associata presso la casa circondariale di Agrigento a disposizione dell’A.G. procedente.

Agrigento, 23 febbraio 2017

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVa a firmare in caserma dai Carabinieri con la droga nascosta negli slip
Prossimo articolo19 furti e 1 rapina in villa, arresti e perquisizioni