Polizia di Stato: arrestati in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso

Sorprersi a tentare di rubarein uno studio contabile

Stanotte un cittadino ha segnalato alla Centrale Operativa della Polizia di Stato un furto in atto ai danni di uno studio di contabilità.

I poliziotti sono riusciti a bloccare direttamente davanti alla porta dello studio, poi risultata divelta, uno dei due ladri mentre l’altro è stato fermato all’interno di un’autovettura, posteggiata nei pressi, ove sono stati rinvenuti oggetti idonei allo scasso.

A finire in manette per tentato furto aggravato in concorso due cittadini nati rispettivamente a Bologna nel 1981 e a Caserta nel 1981.

Stamani il rito direttissimo.

Bologna, 14 febbraio 2017