Paura per un agente: ubriaca e drogata accoltella un poliziotto

Ubriaca, drogata e armata di coltello: in preda all’alcol e sotto effetto di cocaina

si è chiusa in casa sotto effetto di cocaina ed alcool. Poi, una volta giunta la polizia chiamata da alcuni residenti che avevano denunciato di aver visto una persona entrare furtivamente in un appartamento, ha dato di matto

All’arrivo dei poliziotti infatti, ha tirato fuori una lama ed accoltellato ad una gamba un agente che tentava di calmarla

La donna, una 30enne romana, è stata quindi arrestata per lesioni aggravate e minacce

Il violento episodio si è verificato nella mattina di Domenica.

ambula

La donna, bloccata anche tramite l’ausilio dello spry urticante in dotazione agli agenti, è stata portata in ospedale, dove i sanitario hanno accertato uno stato confusionale e un’agitazione.

Il poliziotto accoltellato è stato visitato immediatamente, i medici lo hanno giudicato guaribile in 15 giorni.

 

 

A quel punto, però, per la donna, M. F., sono scattate le manette. L’accusa è quella di resistenza e aggressione aggravata.

Nel sopralluogo condotto dalle autorità nella sua abitazione, la polizia ha trovato diverse bottiglie di vino vuote e tracce di cocaina.