Condividi

Microcriminalità sulla linea ferroviaria pugliese, ancora un caso dopo gli episodi di Foggia e Taranto. Poliziotto aggredito a sberle e pugni in faccia.

Bari – Questa volta la violenza va in scena a Triggiano, provincia di Bari dopo, come sempre più spesso accade, un uomo scoperto a viaggiare senza titolo valido, ha aggredito il controllore reo di aver chiesto all’uomo di sistemare la propria posizione o scendere. In soccorso al ferroviere è giusto nell’immediatezza un poliziotto in abiti civili. Alla scena hanno assistito numerosi passeggeri tra cui uno che ha filmato la scena e riversato il video sul web

L’aggressore, oltre a prendere a male parole i due pubblici ufficiali, ha preso a pugni in pancia il capotreno e sferrato pugni in faccia al poliziotto. Il giovane, risultato un immigrato, è riuscito a fuggire dopo la colluttazione. I due uomini aggrediti hanno denunciato l’episodio senza però richiedere l’intervento del 118

I PRECEDENTI – Questo è solo l’ennesimo caso. Di recente infatti, nel foggiano un uomo ha scatenato il panico su un treno freccia aggredendo, tra l’altro, alcuni poliziotti della Ferroviaria intervenuti su richiesta dei ferrovieri. In quell’occasione, l’autore delle violenze era risultato essere un ventenne egiziano, già pregiudicato e non nuovo ad episodi di disordine sui treni. Il personaggio, insomma, non era “già noto” alle forze dell’ordine.. ma anche al capotreno! L’uomo, al momento del fermo aveva tentato anche di autolesionarsi.

Questa metodologia come sempre ben spiegato dal segretario del Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) Stefano Paoloni,  viene usata per spostare l’attensione su infamanti calunnie ai danni delle Forze dell’Ordine. In un precedente episodio verigficatosi a Taranto, infatti, una donna aveva tentato di farsi del male durante il controllo, in  circostanze analoghe a quelle narrate sopra

Insomma, non solo uil rischio di violenze ma anche di calunnie. Il lavoro è sempre più duro!

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLutto nell'Arma: morto un Carabiniere diventato papà da appena un mese
Prossimo articoloNapoli, svolta nelle indagini: preso l'uomo che ha sparato alla piccola Noemi