Condividi

Sono quattro le vittime e oltre 50 i feriti dell’attentato di Londra di due giorni fa. Tra chi ha perso la vita c’è il poliziotto eroe Keith Palmer che lascia moglie e figlia di 5 anni.

Due suoi colleghi invece si trovano ricoverati in gravi condizioni in ospedale. Uno di loro è Kris Aves, 35 anni. L’agente si trovava sul ponte di Westminster insieme ad altri due poliziotti quando è stato travolto dall’auto dell’attentatore.

L’uomo, padre di famiglia, è stato portato d’urgenza in ospedale dove ha subito un’operazione chirurgica complessa durata circa 8 ore. Un suo collega ha parlato di “ferite e traumi che lo invalideranno per sempre e gli cambieranno la vita”. La sorella non si sbilancia sulle sue condizioni anche se conferma che Kris non è in pericolo di vita.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTornano dal casinò e cerca di sgozzare il suo amico
Prossimo articoloMani e piedi sempre freddi: occhio ai sintomi, da cosa potrebbe dipendere