“Poliziotto modello” sventa rapina in pieno centro – VIDEO

poliziotto poliziaIeri pomeriggio grazie al coraggio di un assistente di Polizia in servizio presso la sezione “Contrasto al Crimine diffuso” della Squadra Mobile, due rapinatori sono stati assicurati alla giustizia. L’agente libero dal servizio, da solo è riuscito a sventare una rapina avvenuta in pieno centro. Le telecamere a circuito chiuso hanno immortalato tutte le fasi dell’arresto. I due rapinatori sono entrati in azione alle 17,40 circa quando l’agente ha notato all’interno di una farmacia della zona di viale V. Veneto due individui, entrambi travisati da cappelli di lana, uno dei quali armato di pistola, che sotto la minaccia dell’arma si stavano facendo consegnare l’incasso.

L’agente, senza pensarci due volte, è entrato all’interno cercando di bloccare l’uomo armato di pistola con il quale ha ingaggiato una furiosa colluttazione, nel corso della quale il malvivente è riuscito a guadagnarsi l’uscita, ma il poliziotto lo ha afferrato per il giubbotto per impedirne la fuga, fino a rotolare per terra una volta all’esterno della farmacia. La colluttazione all’esterno – ripresa dalle telecamere esterne della farmacia – si è conclusa dopo alcuni minuti, con il rapinatore immobilizzato e disarmato.

Ma non è finita, mentre il poliziotto a fatica riusciva ad avere la meglio sul primo rapinatore, il secondo rapinatore intimava all’agente di lasciare andare il complice, ma nello stesso tempo ha tentato la fuga, durata solo pochi metri, perche’ grazie al tempestivo intervento dei colleghi, il fuggitivo è stato bloccato in via Oliveto Scammacca. I due rapinatori sono stati trovati in possesso del bottino, circa 700 euro che è stata restituito ai titolari della farmacia. A finire in manette Rosario Sapia 41 anni con alle spalle diversi precedenti penali, e Simone Sedici 20 anni. Secondo le indagini condotte dalla Squadra Mobile, che da alcune settimane effettuava mirati servizi finalizzati ad individuare gli autori di diverse rapine a farmacie registrate a Catania, Sapia è ritenuto responsabile di altre 6 rapine, due delle quali secondo l’accusa, in concorso con Sedici.

Catania Oggi

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche