Poliziotto muore nello schianto per sventare furto: arrestati due uomini

Tentava di bloccare gli autori di un colpo in banca, così è morto un poliziotto di appena 37 anni. Ferito il collega che era con lui. Arrestati due uomini.

A cadere in servizio è un poliziotto del commissariato di Secondigliano. L’agente, 37 anni, ha cercato di frapporre un blocco alla fuga della vettura sulla quale si trovavano gli autori del colpo ma è stata travolta dagli uomini in fuga.

“Gli uomini in fuga hanno imboccato contromano Calata Capodichino – spiega Il Fatto Quotidiano – e si sono trovati di fronte la volante della Polizia, che cercava di bloccarli. L’impatto è stato violentissimo: l’agente alla guida, Pasquale Apicella, è morto poco dopo in ospedale. Ferite lievi per il collega.”

 

LEGGI ANCHE: Agente scelto, 37 anni. Chi è il poliziotto caduto in servizio a Napoli questa notte

Due giovani sono stati fermati dopo un paio d’ore, si tratterebbe, secondo quanto riporta il quotidiano Leggo, di due Rom, attualmente ricoverati in ospedale, uno al Cardarelli e uno all’Ospedale del Mare.

Continua la caccia per individuare eventuali complici.

LEGGI ANCHE: Furto nella notte: muore un poliziotto di 37 anni, grave un collega

«Un dolore immenso per tutti noi. La polizia di Napoli è accanto alla famiglia del collega» ha detto il Questore di Napoli Alessandro Giuliani.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche