Condividi

Non si ferma al controllo di polizia, giovane scooterista accelera e investe poliziotto.

E’ accaduto lo scorso 9 novembre, a Cerignola. L’episodio si aggiunge alla lista di agenti di polizia, carabinieri e polizia locale investiti durante i servizi di controllo del territorio, nei vari comuni del Foggiano.

Nel dettaglio, durante un servizio anti-droga, i poliziotti hanno notato un giovane che si muoveva con fare sospetto in via Iglesias, e che proprio in quel frangente, stava salendo a bordo di uno scooter.

Gli agenti hanno deciso di fermarlo e controllarlo, ma il giovane, per tutta risposta, ha accellerato e investito il poliziotto che gli si era posto davanti per procedere al controllo.

Nonostante la caduta, l’agente è riuscito a bloccare per alcuni secondi il fuggitivo, il tempo necessario affinché intervenisse il collega in suo aiuto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBimbo ucciso, la neuropsichiatra: la sorellina di Giuseppe chiese aiuto alle maestre
Prossimo articoloPasquale Casertano torna in servizio: “devo portare a termine la missione del mio collega Vincenzo”

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.