Condividi

Porto Torres, grave il Carabiniere accoltellato. In carcere il suo aggressore

E’ Roberto Frau il carabiniere vittima della coltellata e trasportato d’urgenza in ospedale l’altra mattina, quando è intervenuto per sedare una lite familiare in un appartamento

L’episodio si è verificato a Porto Torres, nel nord della Sardegna, l’aggressore, Walter Selloni, 42 anni è stato arrestato dopo diverse ore.

Il militare coinvolto – racconta repubblica- è il fratello di Walter Frau, il militare vittima con un altro collega della strage di Chilivani (Sassari), avvenuta il 16 agosto del 1995, quando una pattuglia di carabinieri fu protagonista di un conflitto a fuoco con un commando di malviventi.

 

I Carabinieri l’altra mattina sono intervenuti per sedare una lite in famiglia e proprio in quella occasione Roberto Frau è stato brutalmente aggredito quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Sassari

L’uomo è stato operato all’addome, mentre Selloni – l’aggressore – si è barricato in casa armato di coltello per una decina di ore, è circondato dalle forze dell’ordine che cercano di convincerlo alla resa.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGenova, treno in manovra si schianta sul binario
Prossimo articolo"Mamma non piangere, perché ora io devo andare a dormire". Alfie e la poesia che commuove il web