Piacenza, l’inchiesta si allarga: possibile il coinvolgimento di altri Carabinieri?

Carabinieri che a vari livelli potevano avere sospetti, ma non avrebbero approfondito nè segnalato a chi di competenza: superiori e magistratura.

Gli scenari legati allo scandalo di Piacenza Levante si allargano e potrebbe coinvolgere altri militari per fatti che potrebbero avere nessi con la “gestione” dell’appuntato Giuseppe Montella.

Nel frattempo è stato sentito dal gip Luca Milani il Maggiore Stefano Bezzeccheri, Comandante della Compagnia fino a qualche giorno fa (per l’ufficiale, in seguito ai fatti è scattato l’obbligo di dimora”. “Nessuno mi ha fatto mai una segnalazione – si legge su Corriere.it – ma non posso pensare che nessuno si sia reso conto di quello che succedeva nella caserma“, esclude però di aver avallato la mancata segnalazione al Prefetto di uno spacciatore, vicenda che gli è costata l’accusa di abuso d’ufficio.

Per ore l’ufficiale ha risposto alle domande anche del pm Matteo Centini, titolare dell’inchiesta con il collega Antonio Colonna. Ammette, secondo quanto spiega Corriere.it, di di non aver ostacolato l’abitudine di Giuseppe Montella di arrestare più persone possibili in modo da aumentare i numeri a fine anno, ma “di non aver mai saputo che Montella e gli altri spesso pestavano gli arrestati, quasi sempre immigrati accusati di spaccio che venivano convinti a diventare informatori e ricompensati con la droga sequestrata“.

Nella caserma Levante, ma anche nella compagnia, negli anni sono transitati parecchi carabinieri, graduati e ufficiali. È a chi è stato zitto che puntano gli sviluppi dell’inchiesta della Procura diretta da Grazia Pradella. Alcuni indagati, infatti, lavorano a Piacenza da una decina di anni, come Montella e Marco Orlando, che ha comandato la Levate prima di finire ai domiciliari. Da prima, cioè, dei reati del capo di imputazione che partano solo dal 2017“. E qui, in futuro, potrebbero aprirsi nuovi scenari.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche