Rischio microbiologico, richiamato un lotto di spianata romana Stella 81

Rischio microbiologico, richiamato un lotto di spianata romana Stella 81

Il Ministero della Salute annuncia il richiamo della spianata romana da kg 2,2, prodotta da Stella 81 SpA di Concamarise (VR), per presenza di Listeria Monocytogenes.

La data di scadenza, ci informa “il Salvagente”,  è  05/05/2018, e l’unità di vendita è di 2 chili e due. L’Italia ha attivato il Sistema rapido di allerta europeo (Rasff n° 1053.2018 del 18.04.18)

avvisando le autorità sanitarie di Bulgaria, Germania, Moldavia, Polonia e Romania circa la presenza di Listeria monocytogenes.

 

 

Il batterio individuato è responsabile della listeriosi, malattia che porta a infezioni del sistema nervoso centrale (meningite, meningoencefalite, ascesso cerebrale, cerebrite) e batteriemia nei soggetti immunocompromessi,

in donne in gravidanza e in soggetti come neonati e anziani; provoca gastroenterite in persone sane che sono state gravemente infettate.

Chiunque ha acquistato quindi il prodotto descritto ha l’obbligo di riconsegnarlo al punto vendita in cui l’ha preso.

 

L'immagine può contenere: sMS