Iran: precipita aereo con 180 a bordo

A bordo, tra equipaggio e passeggeri c’erano 180 persone

Sarebbe stato un problema tecnico la causa del disastro aereo che ha visto protagonista un volo della Ukraine Airlines subito dopo il decollo dall’aeroporto di Teheran.

Lo ha confermato una fonte ufficiale a Farsnews.

L’incidente non avrebbe nessun collegamento con l’attacco missilistico effettuato dall’Iran contro le basi americane sul territorio iracheno

A bordo dell’aereo, diretto a Kiev, c’erano 180 persone, tra passeggeri ed equipaggio. Non ci sarebbero sopravvisuti.