Condividi

Tragedia a Catania, dove un ragazzino di appena 13 anni si è lanciato dal balcone di casa, dal quinto piano del palazzo.

Il ragazzo, ricoverato in ospedale, è morto per le pesanti ferite riportate dopo essersi lanciato dal balcone di casa, al quinto piano di un palazzo.

L’episodio è raccontato dal sito “Tecnica della Scuola” , secondo una prima ricostruzione, il gesto, suggeriscono i media, potrebbe essere legato a un rimprovero subito poco prima per dei butti voti che il 13enne ha rimediato a scuola.

Sul luogo in cui è avvenuta la tragedia sono intervenute le forze dell’ordine per gli accertamenti del caso.

Ascoltati i familiari per ricostruire quanto accaduto e comprendere i motivi del gesto. Seguiranno aggiornamenti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCittadinanza onoraria alla memoria dei poliziotti Matteo e Pierluigi, uccisi in Questura a Trieste
Prossimo articoloBimbi donano letterine, fiori e tricolori a Rosa Maria, moglie di Cerciello Rega: lacrime di commozione durante la cerimonia

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.